Sicily Cinema - I cinema siciliani on-line

Me contro Te Il Film - La vendetta del Signor S

Il duo italiano più famoso di youtube arriva al cinema
* * - - - (mymonetro: 2,42)

Regia di Gianluca Leuzzi. Con Sofia Scalia, Luigi Calagna, Antonella Carone, Michele Savoia.
Genere Commedia - Italia, 2020. Durata 90 minuti circa.

Luì e Sofì, ovvero i Me contro te, ogni giorno caricano in Rete un nuovo video per raccontare le loro (dis)avventure. Grazie alla popolarità del loro canale sperano di essere invitati al concorso che assegnerà il Like Award, ovvero il premio per lo Youtuber più gradito dagli utenti. Ma il signor S, loro storico arcinemico, è in agguato, e vuole accaparrarsi il premio attraverso un piano diabolico: con l'aiuto del suo assistente, autonominatosi Cattivius, il signor S rapisce Luì e Sofì nascondendoli nel suo laboratorio sotterraneo e li sostituisce con due cloni per far loro promuovere in video uno slime che rende felici i bambini - almeno per un po'. Grazie alla popolarità dello slime e all'affetto dei fan per Luì e Sofì, soprannominati "trote", S conta di conquistare il mondo e sancire la fine dei Me contro te, con l'aiuto di un'assistente che detesta sentir ridere i bambini e che si è guadagnata il nome di Perfidia.

A Enna:
- Cinema Multisala GriVi (16:45 - - - 18:15)

In provincia di Enna: Piazza Armerina

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Piccole donne

Un nuovo adattamento del romanzo di Louisa May Alcott "Piccole donne"
* * * - - (mymonetro: 3,28)

Regia di Greta Gerwig. Con Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh, Eliza Scanlen, Timothée Chalamet, Laura Dern, Meryl Streep, James Norton, Bob Odenkirk, Chris Cooper, Louis Garrel.
Genere Drammatico - USA, 2019. Durata 135 minuti circa.

La sagoma di Jo, di spalle, che guarda oltre un vetro, come una madre guarderebbe un neonato in un nido. Qualcosa nascerà, oltre quel vetro: il suo romanzo, "Piccole Donne". Quelle di Greta Gerwig partono da qui. Il famoso "Natale non sarà Natale senza regali" arriverà dopo, in uno dei tanti flashback, perché è così che la regista americana ha scelto di strutturare il racconto: mescolando i romanzi della serie e combinandoli con momenti della biografia di Louisa May Alcott, ma anche della propria, perché questi momenti riguardano l'essere autrice e donna, ieri e oggi, in un mondo di uomini.

A Enna:
- Cinema Multisala GriVi (17:00 - - - 19:30 - - - 22:00)

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer


Jojo Rabbit

Il coraggio di una donna durante il nazismo
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,98)

Regia di Taika Waititi. Con Roman Griffin Davis, Thomasin McKenzie, Taika Waititi, Rebel Wilson, Sam Rockwell, Scarlett Johansson, Archie Yates.
Genere Commedia - Germania, 2019. Durata 108 minuti circa.

Jojo ha dieci anni e un amico immaginario dispotico: Adolf Hitler. Nazista fanatico, col padre 'al fronte' a boicottare il regime e madre a casa 'a fare quello che può' contro il regime, è integrato nella gioventù hitleriana. Tra un'esercitazione e un lancio di granata, Jojo scopre che la madre nasconde in casa Elsa, una ragazzina ebrea che ama il disegno, le poesie di Rilke e il fidanzato partigiano. Nemici dichiarati, Elsa e Jojo sono costretti a convivere, lei per restare in vita, lui per proteggere sua madre che ama più di ogni altra cosa al mondo. Ma il 'condizionamento' del ragazzo svanirà progressivamente con l'amore e un'amicizia più forte dell'odio razziale.

A Enna:
- Gio' Social House (Piazza Armerina) (19:00 - - - 21:00)

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer


18 regali

La storia vera di Elisa Girotto
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,57)

Regia di Francesco Amato. Con Vittoria Puccini, Benedetta Porcaroli, Edoardo Leo, Sara Lazzaro, Marco Messeri, Betti Pedrazzi, Alessandro Giallocosta, Filippo Gili, Giacomo Rosselli, Marta Nuti, Beatrice Schiros, Anna Terio, Francesco Wolf, Lucia Zotti.
Genere Biografico - Italia, 2020. Durata 115 minuti circa.

Elisa, incinta, fa un'ecografia di controllo: è una bambina, e sta bene. Ma a non stare bene è invece Elisa, che scopre di avere un tumore. Essendo una donna estremamente concreta - anche perché il marito Alessio lo è molto meno - Elisa si adopera per provvedere al futuro di quella figlia che forse non riuscirà a conoscere, arrivando al punto da preparare per lei 18 regali, uno per ogni compleanno, fino alla maggior età. Ma la figlia Anna accoglierà quei regali non tanto come un dono d'amore, quanto come una pesante eredità, o una sorta di macabro ricatto morale. Il giorno del suo 18esimo compleanno si sottrarrà al rito, andando incontro alla più incredibile delle sorti: trovarsi faccia a faccia con la madre scomparsa.

A Enna:
- Cinema Multisala GriVi (19:45 - - - 21:45)

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina


Pinocchio

Matteo Garrone: burattini, volpi, gatti... parlo con qualcuno e improvvisamente vedo un grillo parlante
* * * - - (mymonetro: 3,21)

Regia di Matteo Garrone. Con Federico Ielapi, Roberto Benigni, Gigi Proietti, Rocco Papaleo, Massimo Ceccherini, Alida Baldari Calabria, Alessio Di Domenicantonio, Maria Pia Timo, Davide Marotta, Paolo Graziosi, Gianfranco Gallo, Massimiliano Gallo, Marcello Fonte, Teco Celio, Enzo Vetrano, Nino Scardina.
Genere Fantastico - Italia, Gran Bretagna, Francia, 2019. Durata 125 minuti circa.

Ci sono tutti, i personaggi principali del romanzo di Collodi, nel Pinocchio di Matteo Garrone: Geppetto e il suo burattino di legno, Lucignolo, Mangiafuoco, la Fata Turchina, il Grillo Parlante, il Gatto e la Volpe, fino all'Omino di burro, il Tonno e la Balena. Perché questo ennesimo adattamento cinematografico di una delle favole italiane più note nel mondo è enormemente rispettoso dell'originale, come già era stato Il racconto dei racconti al testo di Gianbattista Basile.

A Enna:
- Marconi (Agira) (18:30 - - - 21:00)

Orari e Programmazione | Recensione | Critica | Trailer | Locandina


© 2020 Studio Scivoletto 01194800882 - Tutti i diritti riservati.

Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti e ai link disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso. La programmazione cinematografica è fornita dai siti www.filmscoop.it e www.mymovies.it